Attualmente sei su:

Sicurezza sul Lavoro

Valutazione dei rischi ambientali (D.L.vo 81/2008):
personale esperto e qualificato effettua la valutazione dei rischi presenti nell’ambiente di lavoro e la verifica degli adempimenti obbligatori per legge. Per le aziende con più di 10 lavoratori, viene steso il “documento di valutazione dei rischi” (DVR), contenente l’indicazione delle misure preventive e protettive necessarie.

Valutazione del rischio incendio:
come previsto dalla legge, a completamento del documento relativo ai rischi ambientali, il personale Aristea provvede alla valutazione del rischio incendio presente negli ambienti di lavoro secondo le linee guida del DM 10.3.1998.

C.P.I. (Certificato Prevenzione Incendio):
personale tecnico laureato iscritto nelle apposite liste del Ministero dell'Interno è in grado di provvedere ai rilievi ed alle pratiche necessarie per l'ottenimento del C.P.I. da parte dei Vigili del Fuoco.

Consulenza Periodica:
l'Istituto Aristea offre alle aziende un contratto di consulenza. In base a tale accordo un tecnico laureato dell'Istituto visita periodicamente , secondo la frequenza stabilita, la sede dell'azienda. Durante le visite collabora con la dirigenza per la verifica del rispetto delle norme di sicurezza del lavoro e per la messa in atto delle relative misure preventive. Nel contratto è prevista l'esecuzione dei necessari rilievi di igiene ambientale con compenso forfetario. per contratto viene anche fornito ogni 4 mesi l'aggiornamento sulle principali norme di legge sulla sicurezza e l'igiene dell'ambiente di lavoro utilizzando la banca dati dell'Istituto.

Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione (R.S.P.P.):
L'Istituto Aristea offre alle Aziende che non ne dispongono al loro interno un R.S.P.P. dotato delle caratteristiche professionali e di formazione previste dalle norme vigenti (D.L.vo 81/2008 art. 32).

Valutazione del rischio di movimenti ripetitivi:
il metodo OC.R.A. permette di valutare l'entità del rischio muscolo-scheletrico associato alle operazioni ripetitive degli arti superiori.

Valutazione del rischio di movimentazione manuale dei carichi:
con il metodo NIOSH vengono calcolati gli indici di sollevamento manuale dei carichi per valutare l'eventuale rischio associato alla movimentazione manuale dei carichi.